Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 24 giugno 2012

Aspettando Settemb..

Come gli studenti , le gare stagionali si riprendono a settembre, però bisogna riprendere la condizione fisica, per il momento le gare in montagna , vediamo  di farne qualcuna non troppo impegnativa, nel frattempo mi squaglio nell'asfalto.

 In altri tempi non l'avrei corsa, una gara che si chiama ""Corsa della Lumaca "", ma di questi tempi tutto fa brodo, 10 km vicino casa, alle ore 11,20 ero a casa.
Partenza ore 09.30, si scoppia dal caldo , mi dicono che non è tanto semplice, nel riscaldamento mi sento chiamare è Marco, è vero che eravamo i 500 , ma non sono riuscito a trovarlo.
 Si parte , il primo tratto si va forte, lo pagherò dopo, si entra nel paese , inizia la prima salita, soffro , subito la seconda le gambe si induriscono , troppo veloce , rallento, discesa, recupero.
Prendo una bottiglia di acqua al volo,mi bagno la testa in continuazione , settimo km , ci sono tre km di salita  per arrivare,vedo che ho recaperato, le gambe vanno meglio, con il mio passo arrivo in cima , trecento mt, cè il gonfiabile, ulimo sforzo , è fatta.in 45,36

7 commenti:

theyogi ha detto...

che poi Set sarebbe persino tardi, pensando a LN — meglio abituarsi al caldo, sarà una lunga estate....

kaiale ha detto...

settembre non è poi tanto lontano...tocca iniziare a pianificare il calendario gare

francos ha detto...

Yo, a LN piove sempre, speriamo di prenderlo li un pò di fresco.

francos ha detto...

Ale,c'è solo Londra, per il resto si campa alla giornata.

Master Runners ha detto...

Non so se preoccuparmi del caldo che soffri in gara o di quel LN tanto citato con Yò.
Ma che fate parte dei servizi segreti???

francos ha detto...

Gianlù,quest'anno il caldo è iniziato prima,anche dentro i boschi si scoppia,no!no! Londra è aperta a tutti

Luca Ginko ha detto...

Intendi settembre 2013 vero? :-)