Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 18 luglio 2010

Pit. Stop

Dopo una settimana di fermo per il ginocchio, ho provato giovedì ad allenarmi,  dopo 2 km mi sono fermato , il dolore era ancora presente, niente gare.
Questa mattina ho deciso di allenarmi, il dolore pare non ci sia, resto vicino casa , nel caso dovessi tornare indietro, alle 07 partenza destinazione ignota , purtroppo qualche salita la devo fare, dopo 1 km circa sento una macchina al mio fianco qualcuna mi urla "Tu si matto " mi giro era Teresa ,Andrea , andavano al Trail dei Cento Pozzi., per un secondo ho pensato aspettatemi.
Vedo che il ginocchio non da problemi, allungo il giro e provo un tratto in salita 2,5 km impegnativi , vado su bene , terminata la salita torno indietro è quasi  il 7 km , è in discesa che sento un dolorino ma è piccola cosa , la corsa è blanda è un test, dopo ore 1,25 min. e 15 km percorsi rientro a casa, soddisfatto della prova, vediamo che dice domani il fisioterapista .

6 commenti:

theyogi ha detto...

in certi casi le salite sono persino meglio per le articolazioni: l'impatto è più breve quindi meno traumatico....

francoscr ha detto...

Sembra fatto apposta le salite me le vado ha cercare ,ciao

MFM - bummi ha detto...

Alla faccia del test frà. 15 km per quasi un'ora e mezza di corsa cò stò caldo!
Un bel mej c... ci starebbe tutto. ;-)

francoscr ha detto...

A Marco a settembre ho una maratona quindi devo corre, ciao

Master Runners ha detto...

Ecco, appunto, e che t'ha detto il fisio?

francoscr ha detto...

E' mio figlio, seduta di Tecar e questa mattina si ricorre con prudenza,ciao.