Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 4 luglio 2010

Gara delle Ancore

Per sciogliere le gambe decido di fare una 10 km ; Anguillara Sabazia (Gara delle Ancore),arriviamo è un caldo tremendo, in riva al lago c'è una leggera brezza , si parte alle 10 , troppo tardi.

Partenza 1..2..3..via, alla volemose bene, dicono che è una gara piatta , ma non ci credo dicono sempre cosi.

Il primo tratto è in ombra,  si va, si suda, saranno 30,32 gradi,poi si scende sul lungolago c'è molta gente a prendere il sole , e fare il bagno,ci guardano divertiti, " avranno pensato ma co sto caldo do vanno questi ? ".

 Eccoci la sorpresa verso il 5°km  la salita,circa un km , vedo che parecchi sono già in crisi, in effetti devo rallentare , sono partito troppo veloce , è verso il 6° km che allungo un po la falcata non risento né del caldo, né della salita ,come un vecchio diesel prendo il mio passo e vado , siamo tornati ad Anguillara ,la tenuta è buona e finisco in volata.

Nel pacco gara c'era un buono pasto alla sagra del pesce, che con soddisfazione  abbiamo consumato.

6 commenti:

Master Runners ha detto...

Ecco, io ce sarei venuto solo per il buono pasto!!

francoscr ha detto...

Magari pure un tuffo al lago, ciao

Ezio ha detto...

E' carino Fra' stai a fare un bel lavoro. Solo un suggerimento...anzi te lo dico domenica che e' mejo.

nino ha detto...

e sempre a mangiare pensano 'sti podisti

francoscr ha detto...

Ok Ezio ci vediamo domenica

francoscr ha detto...

Nino, si corre pure pe quello ,ciao