Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 21 marzo 2010

Quanto sei bella Roma....

Oggi non si poteva mancare, fare un allenamento sul percorso della Maratona è il massimo.


Mi sveglio alle 05,30 (nemmeno dovessi correre la Maratona), ore  7,20 sono già al Colosseo, decido di fare una quindicina di Km, incontro Ezio,Alessandro, il  gruppo  R. E. sono tutti ansiosi da prestazione, con Mario, Carlo e Pierino decidiamo di entrare al Circo Massimo e aspettare il nostro turno per entrare.


Arrivano i primi  la tensione sale , è un fiume di gente, mi sento chiamare è Gianluca  (Master Runners), la tentazione di seguirlo è forte, ma è troppo veloce,arriva il nostro turno partiamo,  il mio ritmo è veloce resto con Pierino, dopo 1Km circa vedo Alfredo lo raggiungo, cerco di fare il passo, mi attesto sui 5 al km lui mi dice che va bene, Pierino è lento per noi e lo perdiamo .


Al 13 km con molto dispiacere dico ad Alfredo che lo devo lasciare e torno indietro, purtroppo ho un impegno.
Ne è valsa la pena alzarsi alle 5,30 e fare un allenamento con una cornice così .

8 commenti:

Master Runners ha detto...

Franco è stato un piacere vederti oggi, però la prossima volta m'accompagni è! ....e non saranno 5 al km!!

francoscr ha detto...

Lo so sei troppo veloce.. cercherò di seguirti

Ezio ha detto...

Grande Franco! Ho inserito il tuo blog nel mio blogroll. Ora posso seguirti in tempo reale. Ciao

the yogi ha detto...

già, sarebbe piaciuto anche a me.... ;)

francoscr ha detto...

Che dire Marco Roma la conosci bene è spendita.

francoscr ha detto...

Ciao Ezio, mi dispiace che ti sei ritirato, purtroppo le maratone sono gioia e dolori.

GIAN CARLO ha detto...

Alle 5.30 mi son svegliato pure io ...ma era pechè la sentivo.

francoscr ha detto...

Gian Carlo credimi quei pochi km che ho fatto mi ha coinvolto come se dovessi farne 42.