Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 30 maggio 2010

Roma EcoMaratona

Dopo il massacro di domenica oggi si ripete,una Maratona non c'è l'ho sulle gambe ma per la prima edizione (Roma Eco Maratona) ho deciso di partecipare, anche perché ci sono molti amici da incontrare,  MiticoJane, Mercurio,giunti dalla Romagna, e Yogi, Ezio, tutto il gruppo Running Evolution.

Alle 7,30 sono già a Frascati , si comincia ha vedere la tensione della gara , è sempre una Maratona,incontro subito Mitico, Mercurio, Ezio , i potenti mezzi del bolg. sembra che ci conosciamo da sempre verso le 8 ci prepariamo , nel frattempo arriva Yogi che dire è festa, foto a volonta , ci chiamano per il  controllo del pettorale, tutto pronto.


 Si parte, i primi 6 km si sale bisogna dosare le forze oggi è lunga, arrivo al primo ristoro sul Tuscolo aspetto Mercurio per indicare la strada del ritorno, dice che non farà tutti i 42 km, vado via , il caldo si fa sentire, un'occhiata a Monte Cavo è lontanissimo, verso il 12 km incontro Teresa, percorriamo un tratto insieme si alterna corsa e camminata ci fermiamo a tutti i ristori,  vedo che lo spauracchio della corsa non arriva mai,    la famosa via Sacra, 3 km tremendi con pendenze proibitive.
 Affrontiamo la via Sacra camminando , Teresa va via, ho una crisi , faccio fatica anche a camminare, prendo delle maltodestrine  soffrendo arrivo in cima,  sono distrutto, per fortuna c'è un ristoro prima dell'altra salita, quattro parole con Mauro Risi ,lui è in bici, è il tratto più tecnico vado avanti solo, per fortuna conosco molto bene il percorso.


Verso il 33° km mi raggiunge Andrea,andare in due è meglio, incominciamo ad avere problemi con i crampi, incontriamo anche Andrea De Felici, i ristori sono dei veri miraggi si beve come cammelli,arriviamo al Tuscolo penso che ormai è fatta, ma purtroppo non è cosi un'altra salita , oggi non finiscono mai,  discesa per villa AldoBrandini, ho avanti Andrea con un altra persona, rimango di stucco si gettano dentro la fontana come fossero in piscina, mi dicono che è fredda , ma desisto nel tuffarmi, oramai ci siamo villa Torlonia è finita, piccola cattiveria , ci fanno fare il giro della villa i km risultano 42,850 per un dislivello + 1763  mt - 1774 mt , tempo h 5,31,è stata dura ma sono contento di averla fatta.
Per la cronaca  Merurio non è tornato indietro, ma ha fatto tutta la maratona.

11 commenti:

mercuriodacorsa ha detto...

Piacere di averti conosciuto......Ciao e alle prossime

MFM - bummi ha detto...

Complimentoni Franco, bravissimo, 5 ore e mezza su un percorso simile con quel caldo è un tempone. Il percorso da come lo descrivi è quello che suggerii a suo tempo agli organizzatori. Spero ti sia piaciuto.

francoscr ha detto...

Mercurio, mi meraviglio come questo sport avvicini cosi tanto le persone. ciao

francoscr ha detto...

Marco, faticoso, il percorso è stato bello è dir poco, anche la parte organizzativa è stata ottima.

Miticojane ha detto...

Grande Franco, è stato un piacere conoscrti meglio, siete troppo forti Voi Romani, alla prox

francoscr ha detto...

Anche voi non scherzate, alla prossima,

theyogi ha detto...

mamma che altimetria! davvero sarei andato per funghi.... ;))

francoscr ha detto...

Ciao Marco ,altimetria da infarto,c'è di peggio, è stato un piacere vederti a Frascati.

Ezio ha detto...

Bella atmosfera ...ma non me lo potevi dire prima...e chi te molla piu'...

francoscr ha detto...

Si ride sempre , e se magna, il cronometro non è una cosa importante

Ezio ha detto...

Ci sei alla Terminillo Skyrace? Pensi che si puo' fare? mandami il tuo indirizzo di posta che c'he delle foto da mandarti (ezietto33@yahoo.it)