Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 24 marzo 2013

Un pò di ruggine.

Dopo due mesi riesco a rifare una gara veloce, devo togliere un po' di ruggine e prendere un po' di fiducia in me stesso, il 15 aprile è alle porte.

Dicevano che pioveva , ma la mattinata era stupenda , forse troppo caldo.Ho rinunciato al trail della Capitale, paura di rifarmi male, cosi ho deciso VolaCiampino, 10 km veloci, tanto per riprendere.  
Al gazebo tanti amici, curiosi della mia assenza dalle gare, è sempre un piacere il pre gara, forse il periodo migliore , perché in gara anche se vai piano si soffre.
Finalmente si parte,primo km piano , mi fa male subito il polpaccio, nooo!!! non fare scherzi, piano piano il dolore passa , riesco ad allungare, certo che il fiato è la velocita non c'è.
Il primo tratto è in leggera salita, vado su con agilità, ristoro, ora si scende, più di quello le gambe non si allungano, va bene lo stesso, sono oltre le aspettative 4,50 km, gli ultimi 1,500 mt sono in leggera salita, cerco di dare il massimo,incremento ancora scendo a 4,45 km, la gara è finita passo il gonfiabile, con stupore guardo il crono 0,46 minut. e spicci, come rientro non male.

4 commenti:

theyogi ha detto...

mi pare buono, almeno hai corso sul serio - noi a villa ada abbiamo giocato a nascondarella....

francos ha detto...

Be si, volaCiampimo e'ben organizzata


Master Runners ha detto...

Un buon ritmo Frà, stai riprendendo bene dai!

PS
Vedi perchè ho dovuto toglie i commenti anonimi...

francos ha detto...

Grazie Gianlù, non riesco a capire chi si diverte.