Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 14 agosto 2011

Un Cielo di Stel...

Corri Sotto le Stelle  (Sora)gara Fidal con valenza nazionale, anche se con le luci della cittadina le stelle erano poche, si vedeva lo splendore della luna piena, un caldo terribile, sono riuscito a tirar fuori dal cilindro un diecimila a 4,28 km, ma che valore ha una gara nazionale senza real time.

Come al solito  devo portare il Ducato Blu, guidare per più di un'ora non è che ne abbia voglia,arriviamo a Sora ci fermiamo ad osservare il Bungee  Jumping delle persone che si lanciavano da una gru di una trentina di mt., ci vuole un po' di coraggio.

Finalmente riusciamo ad arrivare zona partenza ,incontriamo subito Jampy, Ezio,ritiro pettorali e aspettiamo le 21,30, nel riscaldamento mi accorgo che  ho dolore ad un piede, passerà.
Partenza regolare, ho davanti Jampy, è troppo veloce per me, ci metto sempre un po' per  prendere il ritmo giusto, ma decido di seguirlo, fino al 5 km siamo insieme, ma faccio una fatica tremenda,ora ci attende la parte più difficile. Riesco a tenere quell'andatura , non vedo i tempi , ma vado a sensazione,gli ultimi 3 km sono i più duri,mi rendo conto che ho dato troppo all'inizio,gli ultimi 700 mt.cerco di andare in progressione , finalmente il gonfiabile, sembro uscito dalla doccia per quanto sudore, rientro quinto di categoria.
 Buon Ferragosto a tutti.

6 commenti:

theyogi ha detto...

bel time ma con troppa umidità, era quasi meglio il bungee..... ;)

Pimpe ha detto...

quando fa cosi' caldo i risultati sono un po' sfalsati.. bravo !

francos ha detto...

Yo,ci vuole coraggio per fare un salto da lassu.

francos ha detto...

Pimpe,in Agosto si dovrebbero fare solo gare in montagna.

Marco Bucci ha detto...

bella gara, i tempi con il caldo son quelli che sono.....ma in ferie quando ci vai...?!?!
^_^

francos ha detto...

Marco di più non vado, le ferie a Novembre,per New York