Studio Fisioterapico

Ultra Maratona

domenica 1 maggio 2011

Cross

 Sabato.
Mi sono iscritto in zona cesarini ,  il Cross della Caffarella ; 7 km  dentro il parco, tutti saliscendi su sterrato con la pioggia, numero chiuso a 500 concorrenti.

 E' una settimana che piove, anche giovedì mi sono allenato sotto l'acqua, speriamo bene,arrivo alla Caffaraella che piove , non mi preoccupo è una pioggerellina leggera , ma entra dentro le ossa,la partenza è alle 15,30 pettorale mi cambio , riscaldamento con Andrea, Ivana.
La partenza è in orario, si parte subito sparati sono 7 km, è il tipo di corsa che preferisco, molto faticosa per i cambiamenti   improvvisi di pendenza,ho Andrea avanti cerco di mantenere il suo ritmo, con un po di fatica ci riesco, adesso piove bene, verso il 6 km aumento l'andatura sento lo speaker,  sono arrivato, un occhiata al crono pochi secondi sopra i 30 minuti direi bene.

 Domenica.
 Oggi altra gara, 10 km a Castel di Guido (Country Race) non la conosco, sono spinto perché è tutta dentro una azienda agricola, quindi niente macchine e la maggior parte del percorso sterrato.
Mi aspettavo la pioggia invece è uscita una bella giornata,anche qui sui 550 partenti veramente tanti, come tradizione il 1 Maggio e con la  giornata di sole tutti al prato la maggior parte delle persone sono con la famiglia.
Non so se risentirò della gara di ieri sera ,parto abbastanza allegro, anche perché è discesa, al 4 km inizia la salita, la passo indenne, il ritmo è buono, passiamo attraverso campi di grano, ulivi, cascine ,mucche , pecore, c'è di tutto, è una tenuta veramente grande, gli ultimi 3 km sono tutti in salita , le gambe si fanno pesanti, è la salita che detta il ritmo,rientro nel casale ecco l'arco, il palco,sono arrivato.

 Analisi a freddo , dovrebbero fare di più di queste gare; bei posti, lontani dal traffico,e con 5-6-€ (senza pacco gara) passi 3-4 ore diverse dalla  tran tran quotidiano.
Domenica in trasferta Trail del'Elba (35 km)

8 commenti:

Giuseppe ha detto...

Sono d'accordo con te, hai fatto una buona scelta dei percorsi di gara, ogni tanto è bello cambiare e stare in luoghi lontani dai centri abitati.

Marco "Zanger" ha detto...

Grande Franco! Un saluto.

mjaVale ha detto...

due gare di fila: per spremerti bene! In effetti tante volte dover sceglere e rinunciare è un vero peccato, soprattuto se son corse in natura (qui da me son così rare...)
buone corse ;-)

theyogi ha detto...

le avevo in agenda, ma di due alla fine non è ho corso nessuna... e di sicuro mi son perso qualcosa! e cerca di tornare per il 6... :)

francoscr ha detto...

Giuseppe,si veramente una bella accoppiata.

francoscr ha detto...

Marco,grazie , in bocca al lupo per la tua Maratona.

francoscr ha detto...

Vale,non facendo ripetute faccio allenamenti di qualità con le gare.

francoscr ha detto...

Yò,sarebbe stato piacevole incontrarti di nuovo in gara.